sabato 7 settembre 2013

Back to school refashion: da pantalone bimbo 4 anni a bermuda bimbo 6 anni - Back to school refashion: from 4 years age trouser to 6 years age bermuda pant

ENGLISH VERSION  HERE

Ciao,
Dopo le recensioni oggi si torna al cucito!

Ricordate quando abbiamo allungato i jeans per recuperare una taglia? Il tutorial è qui!

Bene, oggi vi mostrerò come trasformare un pantaloncino lungo per un bimbo di quattro anni in un bermuda per un bimbo di sei anni!  Guardando le due foto qui sotto non direste che si tratta dello stesso pantaloncino, vero?

Oltre al pantaloncino da modificare per questo progetto avrete bisogno di:

Due strisce di tessuto in colore contrastante, io ho recuperato due strisce da un vecchio paio di jeans;
Metro da sarta o righello; gessetto da sarta; Rotary Cutter ; scuci punti; spilli; macchina da cucire




Per prima cosa ho stabilito la lunghezza del pantaloncino: ho segnato l'orlo con un gessetto per sarti e ho tagliato il pantaloncino 3 cm sotto la linea segnata



Ho tagliato da un vecchio paio di jeans due strisce larghe 7 cm e lunghe tanto quanto il bermuda:


Ho voluto dare un senso di continuità alla cintura in vita, così ho deciso di utilizzare la parte rimanente delle gambe del pantaloncino per allargare la cintura. Ho misurato l'altezza della cintura, nel mio caso 3,5 cm; ho moltiplicato questo valore per due e ho aggiunto 2 cm di margini di cucitura:


Ho ritagliato dal tessuto avanzato dalle gambe del pantaloncino due rettangoli di 7 x 9 cm; ho poggiato il rettangolo di tessuto sulla striscia di jeans, dritto contro dritto, facendo coincidere i due lati corti. Ho cucito a piedino i due tessuti. Ho fatto lo stesso con l'altra striscia:


Sempre per dare un senso di continuità al cinturino del pantaloncino ho impunturato a due millimetri dalla cucitura:


Ho scucito la cintura del pantaloncino il tanto sufficiente per tagliare lungo la cucitura del fianco:


Questa è una foto del pantaloncino tagliato:


E qui le foto della striscia di tessuto cucita lungo i fianchi, facendo attenzione a far coincidere il pezzo di tessuto che serve ad allargare la cintura con le cuciture della cintura stessa; il dritto del pantalone:


E il rovescio:


Io ho rifinito i margini vivi con la taglia e cuci ma potete utilizzare il punto ig-zag della macchina da cucire

Ora vi mostro i passaggi per ricreare la cintura: qui vedete come si presenta il tessuto al rovescio:


Piegate i margini di cucitura laterali verso l'interno:


Ripiegate il tessuto di un centimetro:


Cucite


Ripiegate la cintura verso l'interno del pantaloncino:


Cucite seguendo la cucitura già esistente sulla cintura:


Fate lo stesso per l'altro fianco e fate l'orlo: il pantaloncino è finito, pronto per essere indossato!



Spero che anche questo tutorial vi sia utile, per qualsiasi chiarimento contattatemi, sarò felice di rispondervi!

Un bacione e a presto!



ENGLISH VERSION  HERE


Ciao,
Today a "back to school" refashion!

Do you remember when we lengthened the jeans to add a size? The tutorial is here!

Today I will show you how to turn long trouser for a four year old baby into bermuda pant for a child of six years! Looking at the two photos below, would you say this is the same pair of pants?

For this project you will need:

Two strips of fabric in contrasting color, I have recovered two strips from an old pair of jeans ;
Tape measure or ruler;  tailor's chalk; Rotary Cutter; seam ripper; pins; sewing machine





First I decided the length of the trouser: I marked the hem with a piece of chalk for tailors and I cut the pant 3 cm below the line marked



I cut from an old pair of jeans two strips 7 cm  wide and long, as much as the bermuda pant:



I decided to use the legs of the trouser to enlarge the waistband. I measured the height of the waistband, in my case 3.5 cm , I have this value multiplied by two and I added 2 cm seam allowance :



I cut from the fabric of the legs two rectangles of 7 x 9 cm, I placed the rectangle on the strip of jeans , right sides together , lining up the two short sides. I sewed the two fabrics together. I did the same with the other strip:



I edge stitched 2 millimeters away from the sideseam:



Using the seam ripper, I unstitched the waistband of the trouser, just enough to cut along the sideseam:



This is a picture of the trouser after cutting:



And the pictures of the strip of fabric sewn along the sides, being careful to match the seams of the waistband. The right side of the trouser:



And the inside:



I finished the live edges  with the serger but you can use the zig -zag stitch on your sewing machine.
These are the steps to recreate the waistband : here you see what it looks like on the inside :



Fold the sideseam allowances toward the inside :



Fold the fabric 1 cm :



Sew



Fold the waistband towards the inside of the bermuda pant:



Sew along the seam that already exists on the waistband:



Do the same for the other side and do the hem : the bermuda pant is finished, ready to be worn!



I hope that this tutorial will be useful , for any question about this please contact me!

Kisses!

18 commenti:

  1. Piera sei troppo brava!!!! Grazie anche per questo tutorial! Un bacione

    RispondiElimina
  2. WOW!!! Bravissima!!!!! Mi piace!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fabiana! Ci stiamo preparando per la prima elementare, io sono come sempre in affanno, mio figlio è calmo e serafico: non sa cosa lo aspetta!

      Elimina
  3. Great refashion... pinned ;)
    MammaNene @ SergerPepper

    RispondiElimina
  4. Oggi navigando in rete sono incappata per la prima volta nel tuo blog...amore a prima vista! Mi piace tantissimo, ricco di idee e consigli. Anch'io amo il cucito in generale e in particolare il sartoriale, continuo a frequentare la scuola di taglio e cucito. Grazie anche per questo utilissimo tutorial. A presto!

    RispondiElimina
  5. Che tutorial preciso ! Grazie, davvero utile. Riguardo all ' intenzione di imparare a lavorare ai ferri, nella rivista mi occupo della scuola di maglia, dove spiego come avviare il lavoro e i punti basilari. Buona domenica e a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gabriella, ne approfitterò sicuramente, mi sto iscrivendo a un po' di siti internet di cui nemmeno conoscevo l'esistenza e vedo cose troooppo belle!!! Non vedo l'ora di imparare a realizzare capi così!

      Elimina
  6. Per noi, amanti del cucito, le spese sbagliate si trasformano in opportunità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero Giovi, ho sempre conservato tutto: Niccolò è sempre stato più alto rispetto alla sua età anagrafica e spesso chi mi regalava vestitini per lui sbagliava la taglia: ho cambiato quelli che ho potuto cambiare e ho tenuto gli altri. Ieri ho scoperto di avere un paio di pantaloncini Timberland nuovi, anche questi mai indossati perché troppo piccoli: a breve parto con il refashion!

      Elimina
  7. Piera sei bravissima, i tuoi tutorial sono spiegati benissimo, ciao Lella

    RispondiElimina
  8. P.S.
    Grazie infinite per gli auguri e la pazienza.

    RispondiElimina
  9. Ciao, ho il piacere di conoscere il tuo blog e mi unisco ai tuoi follower!
    Passa a ricambiare al mio blog, per me significa tanto. Il mio blog è stato creato per far conoscere un'interessante iniziativa, ma ha bisogno di sostegno ;)
    Vieni a scoprirla e dammi il tuo sostegno diventando follower, grazie! (✿◠‿◠)
    http://matrimonioconsponsorcalabria.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. Ciao Piera,
    tutto bene ?
    Volevo di dirti che mi sono permessa di citarti in un post nel mio blog.
    Buona giornata
    Sabrina

    RispondiElimina

Grazie per il tempo prezioso che vorrete dedicare a lasciarmi un pensiero: i vostri commenti, oltre che molto graditi, mi saranno di aiuto per crescere nel mio percorso creativo!

Thanks for the precious time you will devote to leave a thought:: your comments, as well as very welcome, will help me in my creative journey!